Sono le piccole cose a fare la differenza.

Questa è stata l’idea che ha mosso la volontà di aprire Le Piccole Pagine.

Una casa editrice che si occupi principalmente di saggistica, di storia e di etnografia, di natura e territorio, aperta al mondo, perché il mondo è fatto di tanti piccoli momenti e di piccole cose importanti. L’idea nasce come una sfida al mercato editoriale, attuata con professionalità e competenza, avvalendosi di professionisti che già da anni operano nel settore relativamente all’editing, alla grafica e alla stampa. Ma l’intento è anche, anzi, soprattutto, di distinguersi dando spazio ad argomenti spesso poco trattati o affrontati in modo generico, osservando piccoli segni o seguendo tracce talvolta trascurate per uscire da sentieri fin troppo battuti. Non meno fondamentale, quindi, è l’attenzione rivolta ad autori che, con il medesimo impegno e lo stesso slancio, vogliano trasmettere la passione per il proprio lavoro, perché ogni piccolo passo può aprire orizzonti nuovi e arrivare lontano.

IN EVIDENZA QUESTO MESE

Italiani : cortigiani e ribelli / Lorenzo Tibaldo ; prefazione di Gianni Oliva

Codice articolo 9788899171407
€13.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

L'Italia continua a caratterizzarsi per i suoi peggiori difetti: trasformismo, populismo, qualunquismo, ribellismo, corruzione, rigurgiti reazionari, struttura statale burocratica e inefficiente, assenza di un'etica pubblica in gran parte della classe dirigente e della stessa società civile. Una sintetica e densa analisi storica che, attraverso il Rinascimento, il Risorgimento, il fascismo, la Resistenza e la nascita della Repubblica, ci conduce alle radici di queste storture. Uno sguardo sul passato, ma che ci riporta al nostro presente e ci richiama alla responsabilità e all'impegno a ritornare ai valori della Costituzione repubblicana generata dalla Resistenza

Salva questo articolo per dopo